L’architettura è un fatto d’arte, un fenomeno che suscita emozione, al di fuori dei problemi di costruzione, al di là di essi.
La Costruzione è per tener su: l’Architettura è per commuovere.

Le Corbusier

Bleu de Savoie
La quintessenza del Lusso

Il Bleu de Savoie è un marmo cristallino particolarmente luminoso ed omogeneo, caratterizzato da delicate tonalità di colore che vanno dal blu-grigio al grigio scuro, e da un’elevata resistenza al gelo e agli agenti atmosferici. Estratto da oltre 180 anni dall’unica cava esistente, ad Amie (Savoie) nelle Alpi Francesi, si distingue per l’ottima lavorabilità e la facile manutenzione che lo rendono materiale ideale per l’utilizzo sia in esterni che in interni. Questa pietra straordinaria, unica nel suo genere, ha una sorprendente versatilità di impiego ed offre un’ampia gamma di applicazioni, ognuna con specifiche finiture, sia nelle costruzioni che nelle ristrutturazioni, dal rivestimento di piani piscina, pavimentazioni esterne ed interne e rivestimento pareti, alla realizzazione di piani cucina, top bagno e complementi di arredo, come lavabi e vasche in massello di marmo. Con le sue incomparabili peculiarità naturali ed estetiche, il Bleu de Savoie ha sedotto Architetti ed Interior Designer di tutto il mondo, che lo preferiscono ad altre pietre naturali per la sua impareggiabile adattabilità a tutti gli stili architettonici, da quelli classici ai più contemporanei, e lo reputano la quintessenza del lusso per la sua essenziale e raffinata eleganza che rende esclusivi ed eterni gli spazi da vivere.

Le Pietre Naturali francesi hanno avuto da sempre un potenziale enorme in quantità e volumi di produzione. La Francia è inoltre uno fra i pochissimi paesi che offrono un’ampia varietà di limestone. Stai iniziando un progetto?
CONTATTACI. Saremo lieti di fornire tutte le informazioni sulla nostra Collezione.

Lo scultore non cerca di tradurre in marmo il proprio pensiero: egli pensa direttamente in marmo.

André Gide, Oscar Wilde, 1910

Hauteville,
Pietra di carattere

La Pietra Hauteville è conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo per le sue elevatissime proprietà di resistenza e durevolezza, che le hanno deputato un posto d’onore, fra le pietre più utilizzate al mondo nella costruzione e il rivestimento di edifici prestigiosi e di importanti monumenti. Nell’arco di oltre 80 anni, questo limestone di carattere è stato scelto da celebri architetti di tutto il globo per essere impiegato nella realizzazione di grandi opere architettoniche che ancora oggi sono testimonianza della sua valenza estetica e della sua durevolezza, come l’Empire State Building di New York , la cui costruzione iniziò a marzo del 1930.
In diversi stati dell’America Settentrionale e Meridionale, in Giappone e in Europa vi sono innumerevoli edifici pubblici, privati e religiosi, dighe, ponti e monumenti, che debbono il loro fascino a questa Pietra sorprendente, da molti classificata come pietra marmorea.
L’avvento dei più avanzati sistemi a controllo numerico per la lavorazione della pietra, ha dato nuovo vigore all’impiego di Hauteville anche nell’architettura contemporanea, offrendo ai creativi stimolanti ed insolite possibilità di scolpire questa pietra compatta ed uniforme, realizzando immagini figurative e sorprendenti forme tridimensionali.